Ricasoli è una delle dieci imprese familiari più antiche al mondo e il suo nome sinonimo di Chianti Classico. A Brolio dal 1141, i Baroni Ricasoli hanno fatto nei dieci secoli della loro ininterrotta presenza su queste terre, la storia del Chianti Classico. Molto si deve alla figura di Bettino Ricasoli, il Barone di Ferro (1809-1880), che per tutta la vita alternò gli impegni politici a studi approfonditi in viticoltura, in particolare sul Sangiovese. E’ del 1874, dopo anni di ricerche e di sperimentazione, la definizione dell’uvaggio per il Chianti Classico alla quale, quasi un secolo più tardi, si è ispirato il disciplinare di produzione della DOCG del Chianti Classico.

Oggi, la proprietà di 1200 ettari, sita nel Comune di Gaiole in Chianti tra verdissime colline e fitti boschi di querce e castagni, è guidata da Francesco Ricasoli che, ispirato dal grande amore e dalla grande responsabilità verso questa terra, ha introdotto dal 1993 ricerca continua e innovazione.

The first historical documents regarding Castello di Brolio appeared as early as 1141, and since that time, the Ricasoli family has played a crucial role in Tuscan winemaking, its name becoming the very symbol of Chianti Classico.

The history and success of the wines Brolio makes today are inextricably bound to Bettino Ricasoli (1809-1880), a complex figure who displayed both the capacity for political elaboration typical of a statesman, and that for in-depth analysis typical of a scientist, which led him to devise the first formula for Chianti Classico Docg in the 19th century.

Francesco Ricasoli helms the estate, with some 240 hectares of vineyard, today. Animated by his great love for this land, he has carried out, over the last 30 years, unceasing research and innovation.

PROGRAMMA:

Proposta del mattino

Ore 11:45 partenza in bus da Castelnuovo Berardenga

Ore 12:15-13:00 Visita guidata in cantina, all’impianto di vinificazione e di affinamento in legno.
Degustazione di tre vini in sala privata

Ore 13:00 Pranzo leggero all’Eroica Caffè Brolio (in caso di pioggia il pranzo sarà allestito in cantina)

Tagliere a base di salumi e formaggi tipici toscani

Dolce fatto in casa

Acqua e caffè

Vino incluso: BROLIO Chianti Classico Docg 2020


Ore 14:00 trasferimento a piedi (1km circa in salita)

Ore 14:30-15:30 Visita guidata del Castello di Brolio: la Cappella di San Jacopo, la Collezione Ricasoli e i giardini, lungo il perimetro delle mura bastionate per ammirare uno dei panorami più belli in Chianti Classico

Parcheggio autobus a 300m. dal castello.
Rientro a Castelnuovo Berardenga per le ore 16:30 circa

In degustazione:

TORRICELLA Chardonnay, IGT Toscana 2019

BROLIO BETTINO Chianti Classico Docg 2019

Variante pomeridiana

Ore 14:30 partenza in bus da Castelnuovo Berardenga

Ore 15:00-15:45 Visita guidata in cantina, all’impianto di vinificazione e di affinamento in legno.
Degustazione di tre vini in sala privata accompagnata da stuzzichini a base di salumi e formaggi tipici toscani

Ore 16:00 trasferimento a piedi (1km circa in salita)

Ore 16:30-17:30 Visita guidata del Castello di Brolio: la Cappella di San Jacopo, la Collezione Ricasoli e i giardini, lungo il perimetro delle mura bastionate per ammirare uno dei panorami più belli in Chianti Classico

Parcheggio autobus a 300m. dal castello.
Rientro a Castelnuovo Berardenga per le ore 18:30 circa

In degustazione:

TORRICELLA Chardonnay, IGT Toscana

BROLIO BETTINO Chianti Classico Docg

­­­­­­---------------------------------------------------------

logo ecomaratona

 Iscriviti alla newsletter

Contatti

Fax +39 0577 1918128
info@ecomaratonadelchianticlassico.it

INVIACI UN MESSAGGIO

Input non valido